Archivio blog

martedì 16 ottobre 2012

Beppe Grillo. Quando Urano fa scintille




tema natale


transiti incidente


transiti esilio Rai


Figlio di Piera pianista e di Enrico titolare di una fabbrica Giuseppe Piero Grillo diplomato ragioniere è un cancro, ascendente gemelli, luna in capricorno.
Il sole occupa la terza casa in opposizione alla luna in nona e mercurio è quadrato alla congiunzione marte/nettuno in casa quinta.
Un sontuoso giove in domicilio si trova in VII casa trigono a plutone/saturno congiunti in IV.
La parola, la comunicazione, la provocazione, la vita itinerante sono ben espressi da queste simbologie zodiacali.
Non dimentichiamo la congiunzione venere/urano in gemelli casa I:
Grillo ha più volte mutato il suo modo di proporsi al pubblico in ragione degli ideali che lo ispirano attirando su di sè anche critiche di incoerenza; l'uraniano precorre i tempi guarda al presente e al futuro, mai indietro. E' un idealista che esprime il suo pensiero quando i tempi non sono ancora maturi per accoglierlo. Lo ricordiamo nel 1995 quando respirò vapore acqueo dallo scarico di un'automobile alimentata ad idrogeno. Dopo quasi 20 anni questa tecnologia non si è diffusa sul mercato e il petrolio domina ancora la nostra vita.
Scoperto nel 1977 da Pippo Baudo mentre si esibiva in un monologo comico viene assunto in rai e ben presto raggiunge il successo. In quell'anno Giove transitava sul suo ascendente gemelli e saturno tornava sulla sua posizione natale in leone. La carriera televisiva è fulminante e milioni di persone si affezionano a questo personaggio con i capelli arruffati e il volto tondeggiante.
La sua comicità satirica, diretta, pungente è paradossalmente legata alla enorme carica energetica anche fisica che l'attore ha da esprimere e che a volte non riesce a governare.
Urano/venere all'ascendente, giove al discendente, sole in terza, marte/nettuno in quinta sono un mix esplosivo. La personalità di Grillo ha bisogno di esternersi in modo assolutamente innovativo e anticonvenzionale (urano), comunicando al pubblico (sole/luna in terza e nona casa, giove in settima) le idee e le intenzioni che di volta in volta lo ispirano e nelle quali egli si identifica totalmente (marte/nettuno in quinta).
Non è facile bilanciare energie di questo tipo; infatti il 7 dicembre 1981 Grillo è vittima di un gravissimo incidente nel quale perdono la vita 3 amici fra cui un bambino che erano in auto con lui. Verrà condannato in via definitiva per omicidio plurimo colposo.
Quella sera Marte transitava in quinta in esatta quadratura a venere/urano radix, mercurio era opposto all'ascendente e la luna quadrava l'opposizione sole/luna radix sull'asse terza/nona.
Un secondo episodio certamente umanamente meno grave segnerà l'esistenza del comico genovese.
Il 15 novembre 1986 Grillo viene esiliato dalla Rai in seguito alla storiella dei socialisti qui riportata:
« La cena in Cina... c'erano tutti i socialisti, con la delegazione, mangiavano... A un certo momento Martelli ha fatto una delle figure più terribili... Ha chiamato Craxi e ha detto: "Ma senti un po', qua ce n'è un miliardo e son tutti socialisti?". E Craxi ha detto: "Sì, perché?". "Ma allora se son tutti socialisti, a chi rubano?" » 
In effetti ha anticipato i tempi di quella che 6 anni più tardi sarebbe stata la distruzione del partito socialista di Craxi in seguito a tangentopoli.
Urano di transito in sagittario era esattamente congiunto a giove e opposto a sè stesso. Forse inconsciamente Grillo sentiva che il rapporto contrattuale con la rai cominciava a stargli stretto?
A questo punto la carriera di Beppe Grillo prosegue nei teatri sempre gremiti dello stesso pubblico che lo seguiva in Tv.
Qui la sua libertà espressiva è al massimo, non ha più regole rigide da rispettare e comincia a trattare i temi che nel corso del tempo saranno i suoi cavalli di battaglia: in particolare la lotta contro l'inquinamento ambientale, lo strapotere delle multinazionali e il grande interesse per le energie rinnovabili.
Nel 2005 una nuova svolta: è cominciata l'era di internet e Grillo si rende conto di poter raggiungere il pubblico anche stando comodamente a casa (in fondo è pur sempre un cancro!). Fonda un blog che ben presto diventa uno dei più seguiti anche all'estero.
Per l'apertura del blog Grillo si avvale della collaborazione di un'azienda di strategie di rete la Casaleggio Associati che promuove nuove tecnologie e strategie di comunicazione.
Ricordiamo che per chi ha giove in VII casa come lui le collaborazioni sono una linfa vitale attraverso cui arrivano i risultati migliori. Nel marzo del 2009 a Firenze si svolge il primo incontro ufficiale delle liste civiche promosse da Grillo seguito dalla redazione della cosiddetta Carta di Firenze in cui ogni lista si impegna a sostenere temi ambientalisti e il ritorno alla gestione pubblica dell'acqua.
In autunno nasce il Movimento 5 stelle un vero e proprio movimento politico. In questo periodo Giove di transito è in aquario congiunto al Mc di Grillo ed entro il 2010 anno in cui il movimento si consolida Urano di transito in pesci perfeziona il trigono col sole cancro radix. 
Attualmente è in corso la campagna elettorale per le regionali in Sicilia aperta ufficialmente con la traversata a nuoto del comico dello Stretto di Messina (marte/nettuno).
Ma qual'è il filo conduttore delle tappe della carriera di questo personaggio? A nostro avviso il sole cancro in terza governato dalla luna in nona simboleggiano una capacità di empatia (cancro) con il pubblico (luna) attraverso varie forme di comunicazione finalizzate ad un obiettivo preciso (la luna è in capricorno) cioè cambiare qualcosa nel modo di concepire la società e la  politica in Italia.
In sostanza Grillo riesce ad arrivare, anche grazie al suo plutone/saturno in quarta casa che gli consente di captare gli umori sotterranei della gente, non solo alla testa ma soprattutto al cuore di moltissimi suoi concittadini al sud come al nord.
Questa sua abilità è un potere nelle sue mani e quindi anche una grande responsabilità nei confronti di tutti i suoi sostenitori non a caso plutone leone è congiunto a saturno nel tema natale.
Con l'ingresso di  saturno in scorpione che formerà un trigono prima a mercurio e poi al sole radix, Grillo deve raccogliere la sfida di utilizzare responsabilmente le sue doti a servizio della società e finalizzarle al bene comune, altrimenti ogni provocazione, ogni battuta, ogni grandiosa impresa sarà stata vana.


Ilaria Ciarletta    Annaluce Maroncelli






Follow by Email

Translate